La semplificazione amministrativa nel decreto del fare

di: F. Caringella, D. Giannini, L. Tarantino

Disponibile

Prezzo: 30.00 €

Aggiungi al carrello


Semplificare, liberalizzare, sostenere il flusso del credito ed abbreviare la durata dei procedimenti civili: questi i propositi del novello Decreto del Fare, congedato dal Governo in data 21 giugno 2013 e poi convertito dalla Legge 9 agosto 2013, n. 98.
Tanto forte appare il desiderio di rilancio, di crescita e di sviluppo manifestato dal Legislatore italiano, che il presente lavoro non poteva esimersi dall’esaltarne l’entusiasmo.
Il volume si sofferma in particolare sulle novità che ilDecreto del Fare introduce in materia di semplificazione amministrativa.
Nel corpo del testo non mancano i ragionati riferimenti al quadro normativo preesistente ed agli istituti generali innovati dal Decreto del Fare, l’analisi dell’attuale contesto sociale e l’indagine politico-economica che spieghi le ragioni del desiderio riformista del Legislatore italiano.
In questo modo, il presente lavoro vuole fermamente condividere i propositi di miglioramento manifestati dal Governo Letta, allineandosi così all’auspicio «ché gli italiani che vogliono fare, possano rilanciare il nostro Paese».

Nessun aggiornamento disponibile

Fai clic sui link per scaricare i file


ISBN: 9788858202548
Pagine: 340
Formato: 16 x 24
Anno: 2013