Le ADR (alternative dispute resolutions)
accordo bonario, arbitrato, conciliazione, transazione

di: F. Caringella, R. De Nictolis, V. Poli

Disponibile

Prezzo: 22.00 €

Aggiungi al carrello


Secondo un vecchio adagio le migliori cause sono quelle che non si fanno. I tempi della giustizia sono così elefantiaci che il responso finale arriva spesso a tempo scaduto, disperatamente incapace di soddisfare le ansie di tutela e le esigenze di protezione della vittima di un abuso o di un'ingiustizia. La flagrante violazione del canone del giusto processo e del suo corollario del tempo ragionevole è la chiave del sempre più marcato successo, anche nel contenzioso con le pubbliche amministrazioni, delle cd. ADR, ossia le tecniche alternative di risoluzione delle controversie che, in tempi più veloci e con costi più ragionevoli, consentono di ottenere la risposta agognata. E tanto specie nel settore degli appalti pubblici ove le esigenze degli operatori economici reclamano il bene incommensurabile della certezza temporale della decisione, non meno importante della sua rispondenza sostanziale a giustizia. Se ne ricava uno scenario variegato ed intrigante. Forse non la risposta ma una risposta ai mali della giustizia.

Nessun aggiornamento disponibile

Nessun file disponibile


Pagine: 196